TIM Green

Un insieme di iniziative per migliorare l’efficienza ambientale dei nostri prodotti, dall’utilizzo di materiali sostenibili alla riduzione dei consumi energetici. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: firmato accordo di ricerca tra CSELT e Lucent Technologies per servizi innovativi Intelligenza in Rete

01/02/2000 - 12:00

CSELT, il Centro di Ricerca del Gruppo Telecom Italia, e Lucent Technologies, società statunitense costruttrice di apparati di telecomunicazione, hanno firmato un accordo di collaborazione di ricerca nel campo dei servizi di prossima generazione. Questa collaborazione strategica ha l´obbiettivo di identificare e sperimentare soluzioni innovative di Intelligenza di Rete per l´offerta di nuovi servizi di convergenza Voce/Internet. Le soluzioni utilizzeranno innovazioni tecnologiche messe a punto da Lucent, anche sulla base dei risultati della collaborazione con CSELT, integrate, ove opportuno, con sistemi di terzi.
Il dr. Silvano Giorcelli, Responsabile della Direzione Servizi e Applicazioni di CSELT, ha precisato che "I servizi avanzati, ideati da CSELT, trarranno beneficio dalle competenze tecniche/produttive di Lucent Technologies con notevole riduzione dei tempi e dei costi di sviluppo dei servizi stessi. Inoltre le soluzioni all´avanguardia, sviluppate durante questa cooperazione, serviranno ad orientare l´evoluzione dei sistemi Lucent già utilizzati da Telecom Italia."

Mr. Christian Van Ghelder, Vice Presidente di EMEA Communications Software di Lucent Technologies, ha aggiunto: "Il poter lavorare a stretto contatto con CSELT ci permetterà di avere, fin dall´inizio, un maggior allineamento tra la progettazione dei prodotti e le necessità del clienti e di comprendere in misura maggiore i requisiti degli operatori TLC ".
"I risultati attesi da questa collaborazione - ha aggiunto Daniele Roffinella, Responsabile dell´Area di Competenza Intelligenza in Rete di CSELT - soddisferanno le esigenze di un mercato caratterizzato dalla sempre più stretta integrazione tra Internet e il mondo TLC".
A valle della firma dell´accordo Claudio Di Lorenzo, Executive Director di Lucent Technologies Italia, ha così commentato: "La cooperazione con CSELT, uno dei laboratori di ricerca più avanzati al mondo nel settore delle telecomunicazioni, ribadisce il nostro impegno a continuare a giocare un ruolo di primo piano nel sempre più competitivo e dinamico mercato italiano e internazionale dei servizi di telecomunicazione".

La collaborazione di ricerca prevederà fra l´altro:
- la sperimentazione di soluzioni per l´offerta di servizi innovativi;
- la definizione di interfacce programmative aperte (Application Programming Interfaces - API) per la programmazione dei servizi e funzionalità di rete;
- il riutilizzo dei sistemi di Rete Intelligente esistenti.

CSELT fondato a Torino nel 1964, è il Centro di Ricerca per le Telecomunicazioni del Gruppo Telecom Italia. Il Centro costituisce un punto di eccellenza nello sviluppo e nella fornitura di servizi e soluzioni di rete di alta qualità e nell´impiego di tecnologie avanzate quali quelle necessarie per il riconoscimento e sintesi vocale e per i servizi multimediali del futuro. La ricerca applicata nell´ambito delle tecnologie dell´informazione, delle comunicazioni ottiche, della microelettronica e dei sistemi radio e satellitari, unita a una diretta esperienza nel supporto alla pianificazione e gestione di rete e alla qualificazione di apparati garantiscono a CSELT una competenza e un know how riconosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

Lucent Technologies , con sede centrale in Murray Hill nel New Jersey, disegna costruisce e sviluppa una vasta gamma di reti sia pubbliche che private, sistemi e software di comunicazione, sistemi di data networking, sistemi di telefonia business e componenti di microelettronica. Bell Labs è il settore di ricerca e sviluppo della compagnia.

 

Torino, 1 febbraio 2000