TIM Green

Un insieme di iniziative per migliorare l’efficienza ambientale dei nostri prodotti, dall’utilizzo di materiali sostenibili alla riduzione dei consumi energetici. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e l'inclusione: l'adesione al Pride Month

La celebrazione delle diversità e l’inclusione per la valorizzazione delle persone, tanto nella società quanto sui luoghi di lavoro. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: accordo Laterza-Tin.it

07/02/2000 - 12:00

Si chiama ARIEL, Archivio Interattivo per l´Educazione Letteraria, la prima antologia della letteratura italiana, ad uso didattico, veicolata su Internet. L´iniziativa nasce dalla partnership tra la Casa editrice Laterza, da sempre all´avanguardia nel proporre strumenti didattici innovativi, e Webscuola, il portale per la scuola realizzato da Tin.it, l´Internet Service Provider di Telecom Italia.

ARIEL è molto più che un semplice database di testi. Permette infatti ai docenti di identificare, grazie a uno specifico motore di ricerca, e di costruire, utilizzando un apposito Editor, percorsi antologici personalizzati di un´opera, di un genere letterario e di un autore. Ciascun brano è corredato da note di carattere esplicativo e commenti che evidenziano gli aspetti fondamentali dal punto di vista dello stile, del contenuto e dell´interpretazione critica. Schede biografiche degli autori e un glossario delle principali figure retoriche e strutture metriche completano i supporti per la consultazione. ARIEL rappresenta un concreto esempio dell´integrazione e della complementarità tra strumenti su supporto cartaceo e su supporto elettronico.
La nuova risorsa didattica della Casa editrice Laterza sarà disponibile sul sito Webscuola.tin.it, e verrà costantemente animata da laboratori multimediali, dibattiti on line e forum sulla letteratura. Le classi e gli studenti potranno, infatti, discutere e commentare tra di loro e con gli esperti i principali testi letterari italiani. Ad oggi sono più di 1000 le classi che gareggiano tra di loro partecipando attivamente al ricchissimo palinsesto di eventi on line di Webscuola per aggiudicarsi i 60 PC (portatili e fissi) e le vacanze studio messe in palio dal Concorso Exploratorium promosso da Tin.it.
Sempre nell´ambito della partnership tra Laterza e Tin.it, ai docenti che avranno in adozione le opere degli autori verrà distribuito un CD-Rom contenente Clubnet, l´accesso gratuito ad Internet di Tin.it, e l´Editor ideato ad hoc che, oltre a consentire il prelievo e l´elaborazione dei materiali di ARIEL, permette di condividere le proprie proposte di percorso pubblicandole sul sito Webscuola.

 

Roma, 7 febbraio 2000