Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: siglato un accordo con l'Universita' di Tor Vergata e il Ministero delle Comunicazioni per sviluppare la ricerca tecnico-scientifica

27/03/2002 - 12:00

E´ stato siglato ieri presso il rettorato dell’Università di Roma "TorVergata" un accordo tra Telecom Italia, l´Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell´Informazione (Min. delle Comunicazioni) e la stessa Università di Tor Vergata.

L´accordo, finalizzato a stringere una proficua collaborazione tra le tre organizzazioni, nasce dalla necessità evidenziata in ambito istituzionale dalla Commissione Europea e dal Ministero delle Comunicazioni Italiano, di incrementare la ricerca scientifica e promuovere lo sviluppo e l´integrazione nelle seguenti aree tematiche:
 
· tecnologie di rete verso l’obiettivo della "Intelligenza Ambientale"
· telecomunicazioni mobili verso la "Quarta Generazione"
· tecnologie multimediali verso la Telepresenza Immersiva Virtuale (TIV)

Nello specifico, verranno condotti progetti di ricerca e sviluppo, consulenza scientifica e tecnica, attività di formazione e addestramento, partecipazione congiunta a progetti di ricerca coordinati in sede nazionale e internazionale.

Questa sinergia che unisce il mondo accademico e istituzionale al mondo dell´impresa, oltre a favorire lo scambio di conoscenze e la formazione di un bacino di ricercatori altamente qualificati nel campo dell´ICT, contribuirà ad incrementare la professionalità in tale settore del Sistema Paese e a creare nuove opportunità di lavoro  per i giovani.