Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: completato l’iter per la quotazione sul comparto EuroMOT di Borsa Italiana del prestito obbligazionario €1,500,000,000 floating rate notes due 2005

03/06/2002 - 12:00

Telecom Italia rende noto di aver completato l’iter di ammissione alla quotazione in borsa, sul comparto EuroMOT, del prestito obbligazionario Telecom Italia S.p.A. € 1,500,000,000 Floating Rate Notes due 2005.

Borsa Italiana ha disposto l’avvio delle negoziazioni a partire dal 4 giugno 2002. Operatore specialista sull’EuroMOT per il prestito sarà UniCredit Banca Mobiliare.

Il prestito, emesso il 21 dicembre 2001 per un importo pari a 1,5 miliardi di Euro a tasso variabile e con durata fino al 21 giugno 2005,  rientra nel progetto Global Note Program di Gruppo volto ad allungare la vita media del debito riducendo il ricorso al credito bancario a breve termine.