Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: sottoscritto accordo con Saudi Oger per la cessione della partecipazione in Oger Telecom, pari al 10,36%, per 477 milioni di USD

29/06/2007 - 08:16

TELECOM ITALIA: SOTTOSCRITTO ACCORDO CON SAUDI OGER PER LA CESSIONE DELLA PARTECIPAZIONE IN OGER TELECOM, PARI AL 10,36%, PER 477 MILIONI DI USD

L’operazione, prevista dal piano industriale, determinerà una riduzione dell’indebitamento finanziario netto del Gruppo Telecom Italia pari a circa 470 milioni di euro


Telecom Italia comunica che è stato firmato l’accordo per la cessione a Saudi Oger della propria partecipazione in Oger Telecom, pari al 10,36%, detenuta dalla controllata TIM International, per un prezzo complessivo di 477 milioni di USD. A seguito dell’intesa vengono inoltre meno impegni per Telecom Italia pari a 150 milioni USD.

L’operazione, il cui closing è previsto entro il prossimo mese di luglio, determinerà una riduzione dell’indebitamento finanziario netto del Gruppo Telecom Italia pari a circa 470 milioni di euro ed un impatto positivo sul conto economico per 90 milioni di euro.

La decisione di cedere la partecipazione in Oger Telecom, prevista dal piano industriale presentato lo scorso marzo, si inquadra nell’ambito della strategia del Gruppo Telecom Italia di razionalizzazione del proprio portafoglio di partecipazioni internazionali non strategiche o a carattere puramente finanziario.