Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: Banda Larga Mobile in Italia A 28 MEGABIT entro il 2009

Telecom Italia offrirà la prima Data Card HSPA+  basata su chipset Qualcomm in grado di raggiungere i 28 Megabit in download e 5,7 Megabit in upload

22/12/2008 - 18:30

Telecom Italia offrirà nel 2009 connessioni in banda larga mobili fino a 28 Megabit e oggi, per prima in Europa, sperimenta nei laboratori di Torino i prodotti  del nuovo broadband che saranno disponibili sul mercato già dalla prossima primavera.
 
Grazie alla tecnologia HSPA+ basata su chipset Qualcomm, Telecom Italia sarà in grado di offrire ai propri clienti, già a partire dalla metà del prossimo anno, una prima Data Card per PC in grado di consentire connessioni ad internet in mobilità ad una velocità pari a 21 Megabit in download (5,7 Megabit in upload), che arriveranno ai 28 Megabit nella seconda parte del 2009.
 
“Si tratta di un cambiamento radicale per il mercato della telefonia mobile europeo” afferma Enrico Salvatori, Senior Vice President e General Manager di Qualcomm Europe “La nostra tecnologia al servizio di Telecom Italia abiliterà una nuova generazione di servizi wireless in grado di ridefinire le caratteristiche del mobile Internet e trasformerà l’esperienza della navigazione in mobilità”.

“Questo importante passo conferma l’impegno di Telecom Italia verso l’innovazione e la garanzia per i suoi clienti di fruire della miglior esperienza possibile nell’utilizzo dei servizi” afferma Luca Tomassini, responsabile di Business Innovation di Telecom Italia.
 

Roma, 22 dicembre 2008