Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Telecom Italia: denuncia a procura di roma per divulgazione dati ispezione Agcm

Piena collaborazione con Autorità ma gravi danni da diffusione su stampa di dati riservati e sensibili

02/07/2010 - 15:30

Telecom Italia ha dato mandato ai propri legali perché presentino una denuncia alla Procura della Repubblica di Roma in merito alla diffusione sulla stampa di atti riservati (verbale di ispezione e documenti allegati) relativi all’ispezione nelle proprie sedi da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato con l’ausilio della Guardia di Finanza, nell’ambito dell’istruttoria A/428.

La società sottolinea come la divulgazione degli atti relativi all’ispezione sia in grado di arrecarle grave danno in quanto tali atti contengono informazioni e dati estremamente sensibili e rilevanti per le attività dell’azienda.

Telecom Italia ribadisce la propria completa collaborazione con l’Agcm per fornire tutta la documentazione e le informazioni necessarie allo svolgimento dell’istruttoria e per dimostrare la totale infondatezza delle lamentele su presunti comportamenti illegittimi avanzate da operatori alternativi.

Roma, 2 luglio 2010

Allegati

download pdf

Nota stampa (51 KB)

51 KB