Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia partecipa con l’ “Ultra Internet Fibra” a “Univercity 2014” di Bologna

03/03/2014 - 11:00

Telecom Italia partecipa alla terza edizione di “Univercity-Expo Città per gli Studenti”, che si terrà presso la Fiera di Bologna il 4 e 5 marzo, con un proprio stand dove sarà possibile conoscere tutte le potenzialità dei nuovi servizi “Ultra Internet Fibra”, resi possibili grazie alla realizzazione di una nuova rete in fibra ottica, frutto degli importanti investimenti realizzati nel capoluogo emiliano.  

Bologna è stata infatti tra le prime città scelte da Telecom Italia per il lancio dei nuovi servizi in fibra ottica che permettono una  connessione Internet con una velocità a partire da 30 Megabit al secondo in download, migliorando nettamente l’esperienza della navigazione in rete e consentendo di fruire di video in HD, gaming on line multiplayer in alta qualità e contenuti multimediali resi disponibili contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV.

Questo risultato è il frutto del forte impulso che Telecom Italia sta dando in città alle reti di nuova generazione fissa e mobile, confermandosi in questo modo motore dell’innovazione sul territorio. La realizzazione di reti ultrabroadband e soprattutto la diffusione dei servizi che esse abilitano, infatti, possono contribuire ad una crescita sostenibile dell’economia locale e al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

 

Bologna, 3 marzo 2014

Allegati

Nota Stampa (245 KB)

251 KB