Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

JUNIOR TIM CUP: ad alzare il Trofeo della V edizione è l’oratorio Don Guanella di Napoli

Giornata intensa ed emozionante allo Stadio Olimpico di Roma per le16 squadre finaliste del torneo di calcio a 7 Under 14, promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano

La manifestazione, nelle cinque edizioni disputate, ha coinvolto ben 3.883 oratori e 53.150 ragazzi impegnati a giocare 21.350 partite

01/06/2017 - 19:35

Allo Stadio Olimpico, dopo un’emozionante finale ad alzare al cielo il trofeo della V edizione della Junior TIM Cup è l’Oratorio Don Guanella di Napoli. Il torneo di calcio a 7 Under 14 promosso da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, ha vissuto fino ad oggi cinque stagioni straordinarie coinvolgendo 3.883 oratori e 53.150 ragazzi impegnati a giocare 21.350 partite.

Oggi pomeriggio sono scese in campo quattro delle 16 squadre vincitrici delle fasi locali del torneo: l’Oratorio Don Guanella di Napoli ha superato per 3-1 l’Oratorio S. Vincenzo de Paoli di Palermo. A contendersi il terzo e quarto posto si sono affrontati l’Oratorio Salesiano di Sassari, vincitore del torneo di Cagliari, e la Parrocchia S. Maria a Ponterosso di Firenze, con quest’ultima che si è aggiudicata il match col risultato di 3-1. Tutti i ragazzi sono stati premiati da Marco Brunelli, Direttore Generale della Lega Serie A, Cristiano Habetswallner, Responsabile Sponsorship di TIM, e Don Alessio Albertini, Consulente ecclesiastico nazionale del CSI.

Oltre al lato puramente sportivo, il progetto ha anche promosso numerose iniziative educative tra le quali “Campioni nella Vita”, un torneo parallelo che ha incoraggiato i ragazzi e le società a compiere azioni di volontariato con la straordinaria risposta di 248 società scese in campo per mettersi a servizio del prossimo.

La Junior TIM Cup infatti celebra e promuove un patrimonio di valori, storie e pratiche che costituiscono il riferimento del progetto di TIM “Il calcio è di chi lo ama”. 

Sul sito www.juniortimcup.it è possibile rivivere tutti gli eventi che hanno reso indimenticabile la Junior TIM Cup di quest’anno e le storie condivise dai suoi protagonisti attraverso l’hasthag #juniortimcup.

 

Roma, 1 giugno 2017

Allegati

Nota Stampa (93 KB)

94 KB