Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala: riparte dalla Fiera del Levante di Bari il tour “Innovazione on stage”

Un’originale esperienza immersiva nel mondo del teatro, ideata dalla Fondazione TIM e dall’Accademia scaligera, per far conoscere l’ampia offerta formativa ed entrare nel cuore del palcoscenico

13/09/2017 - 11:30

Riparte dalla Fiera del Levante il tour “Innovazione on stage”, iniziativa ideata da Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala con l’obiettivo di far conoscere l’ampia offerta formativa dell’Accademia e di condurre il pubblico alla scoperta delle arti e dei mestieri dello spettacolo. “Innovazione on stage” sarà ospitata, da venerdì 15 a domenica 17, all’interno del Polo delle Arti e della Cultura della Regione Puglia, realizzato dal Teatro Pubblico Pugliese quale punto nevralgico dell’allestimento dell’81esima edizione della Fiera (Pad. 115).

All’inaugurazione, prevista alle ore 10:00 di venerdì, saranno presenti l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, il Presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Carmelo Grassi, il Direttore Generale dell’Accademia Teatro alla Scala, Luisa Vinci, e il Direttore Generale della Fondazione TIM, Paolo Teoducci.

Venerdì 15 e sabato 16 i visitatori entreranno in un’installazione dove non solo potranno seguire un percorso visivo che li condurrà a scoprire le professioni teatrali ma, grazie alle tecnologie immersive a 360° dei visori Oculus, potranno anche vivere l’inedita esperienza di salire su un palcoscenico e vedere l’attività frenetica che precede l’apertura del sipario e ciò che accade all’inizio di uno spettacolo: tutto quello che il pubblico di solito non può vedere, il lavoro di macchinisti, attrezzisti, truccatori, sarti, elettricisti, tecnici audio, direttori di scena.

Un emozionante ed innovativo coinvolgimento diretto dietro le quinte e sulla scena che, dopo la tappa di Bari, sabato 23 settembre toccherà Torino, nell’ambito della Fiera Manualmente, e domenica 15 ottobre Palermo.

Nello spazio riservato all’Accademia saranno allestiti anche un set fotografico – curato da un ex allieva del Corso per fotografi di scena - un’esposizione di costumi teatrali realizzati, in diversi anni, dagli allievi del Corso per sarti dello spettacolo, e postazioni trucco curate dagli allievi e dagli esperti del Corso per truccatori e parrucchieri teatrali: chiunque potrà immergersi nella magia del Teatro, facendosi truccare e acconciare e partecipando al set fotografico, godendo così per una giornata delle luci della ribalta.

Domenica 17 settembre un’eccezionale opportunità per giovani ballerini: nell’area Danza del Padiglione si terranno due lezioni aperte, riservate a ragazzi fra i 10 e i 20 anni, con gli insegnanti della Scuola di Ballo dell’Accademia e con la partecipazione straordinaria di Maurizio Vanadia, Vice Direttore del Dipartimento Danza.

 

Bari, 13 settembre 2017

Allegati

Nota Stampa (418 KB)

427 KB