Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

TIM: di scena a Firenze la “Equity & Inclusion Week 2017”

Oggi nella sede TIM di Viuzzo dei Bruni celebrato il valore inclusivo dello sport

14/12/2017 - 16:00

Oggi nella sede TIM di Viuzzo dei Bruni a Firenze si è svolto l’incontro sullo “sport unificato”, organizzato nell’ambito della “TIM Equity & Inclusion Week 2017”, l’iniziativa realizzata da TIM che intende sottolineare il passaggio dal concetto di “diversità” a quello di “equità & inclusione”.

Includere per innovare,  queste le  parole chiave della terza edizione della speciale settimana che vede protagonisti gli oltre 50.000 dipendenti in tutta Italia, con eventi "live" e online realizzati in 18 città.  

Un fitto programma di appuntamenti sul tema della valorizzazione delle diversità, realizzato sulla base delle idee e  delle proposte delle persone che lavorano in TIM, che a Firenze ha visto oggi protagonisti nella sede aziendale di Viuzzo dei Bruni diverse organizzazioni che promuovono lo sport unificato come mezzo di inclusione.

Per “sport unificato” si intende lo sport che viene praticato in una stessa squadra da ragazze/i con disabilità intellettive e da ragazze/i  normodotati, che condividono preparazione, allenamenti e competizioni.

All’evento hanno partecipato,  con un’appassionata testimonianza, le seguenti organizzazioni:

  • Special Olympics Italia, Team Toscana con i loro progetti e iniziative sullo sport unificato, tra cui i giochi nazionali nelle diverse discipline;
  • I Licei “Giovanni da San Giovanni” , con l’esperienza del  team scolastico “Spiders” di sport unificato;
  • Synergy Basket Valdarno  con il progetto Team “Special Synergy”  di Basket unificato;
  • Arkadia Onlus , con il team “Arkadia Onlus Calcio a 5” e con i diversi suoi progetti anche in ambito di lavoro “unificato”.

All’evento ha preso parte attiva anche una nutrita rappresentanza di studenti del Corso di laurea in scienze motorie sport e salute, della Facoltà di medicina e chirurgia - Università degli Studi di Firenze.

 

 

Firenze, 14 dicembre 2017

 

Allegati

Nota Stampa (69 KB)

70 KB