Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

VINCENZO MARRA TORNA DIETRO LA MACCHINA DA PRESA PER LA VOLTA BUONA CON MASSIMO GHINI

19/04/2019 - 12:30

Sono iniziate a Roma nei giorni scorsi le riprese del nuovo film di Vincenzo Marra, LA VOLTA BUONA, che vede Massimo Ghini come protagonista assoluto della storia, scritta e sceneggiata dallo stesso Marra. Nel cast troviamo anche il giovane Ramiro Garcia, Max Tortora, Francesco Montanari, Gioia Spaziani e Massimo Wertmuller.

Il film prodotto da Marco Belardi per Lotus Production - una società di Leone Film Group e Annamaria Morelli (per TIMVISION) uscirà nelle sale nella prossima stagione cinematografica per poi approdare successivamente sulla piattaforma TIMVISION.

Le riprese si svolgeranno a Roma, in Uruguay, e in Trentino - Alto Adige per sette settimane.


SINOSSI

Bartolomeo ha sessant’anni una carriera da procuratore sportivo alle spalle. La vita non è stata troppo generosa con lui, il vizio del gioco gli ha fatto perdere soldi e famiglia ed ora si arrangia come può, passando le giornate nei campetti di periferia in cerca del nuovo Messi, ma la fortuna non è certo dalla sua parte. Sempre in lotta per restare a galla, riceve un giorno una telefonata, un piccolo segno del destino, e questa è la volta buona: in Uruguay c’è un giovanissimo fenomeno, Pablito, che deve assolutamente venire in Italia e sfondare nel mondo del calcio. L’incontro tra Bartolomeo e Pablito metterà a confronto due realtà, due storie e due disperazioni diverse ma simili.
 

Allegati

Nota Stampa (236 KB)

242 KB