Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

TIMVISION Main Cultural partner di ‘Alice nella Città’

Sulla tv on demand di TIM dal 26 ottobre saranno disponibili i 25 cortometraggi presentati nell’ambito della sezione realizzata in collaborazione con l’Accademia del David di Donatello

02/10/2020 - 12:45

TIMVISION è per il terzo anno consecutivo Main Cultural partner di ‘Alice nella Città’, sezione autonoma e parallela della ‘Festa del Cinema di Roma’, dedicata alle giovani generazioni in programma dal 15 al 25 ottobre.

Tra le tante iniziative previste che accompagnano il pubblico durante la manifestazione, la sala TIMVISION prevista nell’Auditorium della Nuvola dell’EUR, quest’anno trasformato in un vero cinema con più di 400 posti per ospitare in tutta sicurezza parte delle proiezioni e degli incontri del Festival.

Inoltre, in esclusiva su TIMVISION dal 26 ottobre saranno disponibili i 25 cortometraggi in concorso nella sezione realizzata in collaborazione con l’Accademia del David di Donatello. E sempre sulla TV di TIM potranno essere seguiti on demand i TIMVISION Talks, le masterclass che quest’anno ‘Alice nella Città’ dedica al mestiere dell’attore e del regista.

Con questo evento prosegue la collaborazione tra TIMVISION e la Fondazione ‘Alice nella Città’ che questa estate ha dato vita al ‘TIMVISION Floating Theatre’, la prima esperienza di arena galleggiante ecocompatibile della città di Roma realizzata in collaborazione con EUR SPA. E per il prossimo anno è prevista la ripresa del progetto ‘Scelte di classe. Il Cinema a scuola’ l’iniziativa, realizzata grazie al sostegno del MIBAC e del MIUR, ideata da ‘Alice nella città’ sempre in collaborazione con TIMVISION. Un metodo scolastico multidisciplinare integrato che mette al centro un percorso di formazione anche in rete, permettendo la visione di film e l’incontro da remoto con critici e specialisti del settore audiovisivo.

 

Roma, 2 ottobre 2020

Allegati

Nota Stampa

88 KB