Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Annunciati i vincitori del premio TaoTIM “la metamorfosi digitale e l’umano”

Valentina Arena, Ruxanda Stegaru e Cristiano Benussi vincono la III edizione del premio TaoTIM, il contest a cura di Taobuk - Taormina Book Festival in collaborazione con TIM, Main Sponsor del Festival

Sabato 19 giugno, in occasione della serata di gala al Teatro Antico, la cerimonia di premiazione alla presenza di Carlo Nardello, Chief Strategy, Business Development & Transformation Officer TIM

17/06/2021 - 11:00

Sono stati annunciati i vincitori della terza edizione del premio TaoTIM, il riconoscimento ideato e promosso da Taobuk-Taormina International Book Festival, in collaborazione con TIM, Main Sponsor del Festival. Per questa edizione di Taobuk, dal titolo “Metamorfosi. Tutto muta”, i partecipanti al contest - giovani talenti tra i 18-35 anni provenienti da tutto il Paese - si sono misurati con un’opera a scelta tra un elaborato scritto, una fotografia o una clip video sul tema “La metamorfosi digitale e l’umano”. Obiettivo dell’iniziativa, invitare i candidati a indagare sull’esperienza della rivoluzione digitale nella vita di ciascuno e raccontare, attraverso scrittura o immagini, come la tecnologia ha cambiato l’essere umano e come ha influito sul nostro modo di vivere.

La cerimonia di premiazione avrà luogo in occasione della tradizionale serata di gala del Festival, in programma sabato 19 giugno (ore 21.00). Sul palco del Teatro Antico di Taormina, Carlo Nardello, Chief Strategy, Business Development & Transformation Officer TIM, consegnerà i riconoscimenti per ciascuna categoria di concorso.

Taobuk garantirà ai tre premiati la possibilità di partecipare alla masterclass organizzata per ciascuna categoria artistica. In particolare, Valentina Arena, vincitrice con il testo “L’umano” per la sezione ‘scrittura creativa‘, sarà invitata alla masterclass a cura di Eleonora Lombardo, giornalista e docente Scuola Holden. Nella stessa sezione, una menzione speciale va a Maria Rosaria Carullo per il testo “La metamorfosi dello specchio”. A Ruxanda Stegaru, vincitrice per la categoria ‘foto’, sarà garantita la possibilità di partecipare alla masterclass di tecnica fotografica a cura del fotografo Flavio Ianniello. Ed ancora, Cristiano Benussi, vincitore della sezione ‘video’, sarà ospite della masterclass tenuta dal regista Fabrizio Catalano. La formula per le masterclass sarà quella dei ‘dieci consigli’ di scrittura, tecnica fotografica e regia: un prezioso vademecum di suggerimenti alla luce di un’analisi degli elaborati premiati, dello stile e della tecnica di ciascuno dei tre vincitori. L’appuntamento per i tre momenti di formazione è per domenica 20 giugno, nell’atmosfera di un caffè letterario, restituendo l’emozione della relazione che ha caratterizzato gli scambi intellettuali di Taormina nel Novecento.

 

Taormina, 17 giugno 2021

Allegati

Nota Stampa

283 KB