TIM: potenziata la copertura in fibra ottica a Bertiolo

Grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione comunale e TIM ora anche Bertiolo sarà dotata di collegamenti alla rete in fibra ottica fino a 200 megabit al secondo

30/04/2021 - 11:25

TIM sta ultimando i collegamenti che porteranno nelle case e nelle aziende di Bertiolo l’accesso a internet veloce.

Un risultato significativo, reso possibile grazie agli importanti investimenti fatti da TIM e alla collaborazione con l’Amministrazione comunale, fattori che hanno consentito di realizzare rapidamente le attività di scavo e di posa condotte anche grazie all’utilizzo delle infrastrutture pubbliche esistenti, minimizzando sia i tempi d’intervento sia l’impatto sulla città.

L’iniziativa di TIM a Bertiolo conferma l’obiettivo di chiudere il digital divide del Paese e vuole dare una risposta concreta ed immediata alle esigenze di connettività provenienti soprattutto dalle “aree bianche” del Paese per consentire ad un sempre più ampio bacino di cittadini il ricorso allo smart working e alla didattica a distanza.

Nell’area nord orientale del Comune la banda ultralarga fino a 200 megabit al secondo è già disponibile alla cittadinanza, il servizio sarà poi esteso nel corso del mese di maggio alle altre zone del comune con l’attivazione degli armadi in via IV Novembre, via A. Manzoni e vicolo Macello 2 raggiungendo altre 500 unità immobiliari.

Grazie alla connessione in fibra ottica le imprese potranno accedere al mondo delle soluzioni professionali, sfruttandone al meglio le potenzialità. Quest’ultima abilita infatti anche applicazioni come lo smart working, la unified communication, la videosorveglianza in HD e i servizi di cloud computing.  

Dichiara Eleonora Viscardis, Sindaco di Bertiolo “E’ con estrema soddisfazione che accogliamo la notizia da parte di TIM che a partire dal mese di maggio anche il comune di Bertiolo sarà servito dalla banda ultralarga fino a 200 Mbps, con l’attivazione degli armadi tramite la fibra ottica sarà reso disponibile ai cittadini e alle attività imprenditoriali un sistema adeguato di connettività, necessario per la crescente richiesta, in particolare in questo periodo in cui la pandemia ha rivoluzionato il mondo del lavoro, della scuola, delle relazioni. Questa importante iniziativa di infrastrutturazione che interessa piccoli centri, fin’ ora trascurati dal mercato, permettono di colmare quella povertà di infrastrutture digitali che tanto penalizzava il nostro territorio. Un ringraziamento particolare a nome dell’Amministrazione ai responsabili di zona della Tim che hanno accolto la nostra richiesta di posare armadi a 200 Mbps in previsione della realizzazione di un co-working nell’edificio dell’ex Filanda in piazza della Seta, in prossimità dell’armadio posizionato in vicolo Macello, attività quella del co-working che necessita di una connettività adeguata.

“Siamo lieti che Bertiolo sia tra le città italiane non capoluogo di Provincia ad avere una moderna infrastruttura di rete – ha dichiarato Luca Zara Responsabile Field Operations Line Friuli Venezia Giulia di TIM – Questo importante intervento permette ai cittadini e alle imprese di usufruire di numerosi servizi innovativi necessari allo sviluppo del territorio. Sfruttando infatti le potenzialità della rete in fibra ottica, con una connessione veloce e sicura, oggi si è in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale, puntando anche alla maggiore efficienza dei servizi al cittadino. Si tratta di una iniziativa che conferma l’impegno di TIM nel mettere a disposizione delle comunità locali le proprie competenze ed infrastrutture, proponendosi come partner di riferimento per le Pubbliche Amministrazioni e le imprese”.

 

 

 

Udine, 30 aprile 2021

Allegati

Nota Stampa

133 KB