Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Sparkle premiata al MEF con il “Business Impact Award”

Il Proof of Concept di Sparkle su servizi SASE orchestrati dal Lean NFV premiato al MEF per il suo potenziale impatto sulle attività dei service provider

11/03/2021 - 12:45

Sparkle, primo operatore di servizi internazionali in Italia e ottavo nel mondo, è stato premiato dall’associazione internazionale di settore MEF con il premio “Business Impact Award” per una dimostrazione su servizi Secure Access Service Edge (SASE) orchestrati da Lean NFV.

I PoC Awards del MEF premiano i Proof of Concept che meglio di altri dimostrano la capacità di orchestrare servizi dinamici attraverso reti automatizzate, virtualizzate e interconnesse in conformità con gli standard MEF 3.0.

Il PoC “Remote Employee Access to Cloud”, sviluppato in collaborazione con i partner tecnologici Amartus, Nefeli Networks e Versa Networks, ha dimostrato come Sparkle consenta alle imprese multinazionali di implementare un modello di lavoro ibrido post-pandemia, stabilendo un accesso remoto sicuro ed efficace alle risorse aziendali, distribuite su più cloud pubblici o on-premise, da parte dei dipendenti.

La soluzione viene fornita tramite un overlay SASE end-to-end distribuito su più accessi SD-WAN, con sicurezza distribuita e orchestrata da Lean NFV, architettura aperta progettata per gestire dinamicamente un ecosistema multi-vendor di funzioni di rete virtualizzate e containerizzate. Ciò consente all'utente finale di accedere alle risorse aziendali distribuite su più cloud in modo confacente le policy di sicurezza aziendali, evitando reindirizzamenti e tromboning.

Sparkle è membro MEF dal 2011. Da allora, l'operatore è stato un pioniere e promotore nell'adozione delle linee guida MEF, diventando il primo service provider europeo a ottenere le certificazioni CE 1.0 e CE 2.0 per i servizi di accesso nonché le certificazioni MEF 100G Carrier Ethernet 2.0 e MEF 3.0 per i servizi E-Line. In tutti questi anni, il MEF ha premiato Sparkle per le sue dimostrazioni e implementazioni nel campo delle applicazioni aziendali, apprezzando il suo contributo alla definizione di standard che facilitano l'interoperabilità e migliorano l’offerta di servizi automatizzati end to end.

 

Informazioni su Sparkle

Sparkle è l’operatore globale del Gruppo TIM: primo fornitore di servizi internazionali in Italia e ottavo nel mondo, ha una rete proprietaria in fibra che si estende per oltre 540.000 km attraverso Europa, Africa, le Americhe e Asia. Grazie alle piattaforme IP & Data, Cloud e Data Center, Corporate, Mobile e Voce, Sparkle offre una gamma completa di soluzioni ICT a operatori di telefonia fissa e mobile, ISP, OTT, fornitori di contenuti e servizi media, Application Service Provider e aziende multinazionali. La forza vendita di Sparkle è attiva su scala mondiale con una presenza diretta in 34 Paesi.

Scopri di più su Sparkle seguendo i profili Twitter e Linkedin o visitando il sito tisparkle.com

 

Informazioni sul MEF

Il MEF (nato come Metro Ethernet Forum) è un’associazione internazionale di settore che riunisce 200 aziende, tra operatori di rete, operatori cloud e fornitori di tecnologia, con l’obiettivo di sviluppare servizi di connettività dinamici, sicuri e certificati a supporto della trasformazione digitale delle imprese. I servizi "MEF 3.0" forniscono un'esperienza on-demand con controllo diretto da parte dell'utente e dell'applicazione sulle risorse di rete e sulle funzionalità di servizio e sono distribuiti in un ecosistema globale di reti automatizzate, virtualizzate e interconnesse abilitate dalle tecnologie LSO, SDN e NFV.

MEF produce standard di servizio, framework LSO, API LSO, Proof of Concept MEF 3.0 e programmi di certificazione per servizi, tecnologie e professionisti. Il lavoro deli MEF 3.0 consentirà la distribuzione automatizzata di Carrier Ethernet standard, trasporto ottico, IP, SD-WAN, SASE e altri servizi di livello 4-7 su più reti di provider.

Per maggiori informazioni visita https://www.MEF.net e seguici su LinkedIn e Twitter @MEF_Forum

 

Roma, 11 marzo 2021

Allegati

download pdf

Comunicato Stampa

481 KB