Ultimi Comunicati Stampa

Redazione ufficio stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM. Leggi i comunicati

Sparkle ospita a Roma il MEF con i principali attori mondiali delle tecnologie digitali

Meeting dell’associazione internazionale di settore che riunisce 200 aziende

18/04/2023 - 15:40

Sparkle, primo operatore di servizi internazionali in Italia e fra i primi nel mondo, ospita nella capitale fino al 20 aprile l’incontro del MEF, l’associazione internazionale composta da più di 200 aziende fra operatori di rete, operatori cloud e fornitori di tecnologia uniti per lo sviluppo di servizi di connettività dinamici, sicuri e certificati per accelerare la trasformazione digitale delle imprese. Il meeting si è aperto oggi con una sessione plenaria alla presenza di Nan Chen, presidente del MEF, di Elisabetta Romano, Chief Network, Operations & Wholesale (“NOW”) Officer di TIM e di Enrico Maria Bagnasco, amministratore delegato di Sparkle.

Nel saluto di benvenuto, Elisabetta Romano ha sottolineato l’importanza di promuovere alleanze e forte cooperazione tra gli enti di standardizzazione e tutti gli attori nel settore delle telecomunicazioni, e ha ricordato in particolare il lavoro svolto dal MEF sulle Application Programming Interface (API): “Ci troviamo in un momento storico in cui nell’ Industry ci sono molte iniziative per la definizione dei migliori formati di API per i diversi segmenti, e in particolare il MEF ha più di 30 organizzazioni che usano Lifecycle Service Orchestration (LSO) API, un protocollo per l'automazione end-to-end che permette agli operatori di rete e alle aziende di comunicare fra loro ed effettuare transazioni di business in maniera del tutto digitale, quindi rapide e affidabili"

Nel suo intervento di apertura dei lavori, Enrico Maria Bagnasco ha innanzitutto ricordato che “La connettività sicura e ad alte prestazioni gioca un ruolo chiave nell’evoluzione digitale delle imprese e Sparkle, grazie alla sua rete, alla sua presenza internazionale e alle sinergie con NOW, sta potenziando il suo ruolo come gateway per il traffico in ingresso e in uscita dall’Italia”. Si è poi soffermato sulla necessità di automatizzare le relazioni commerciali tra operatori di telecomunicazioni, ambito in cui “Sparkle è impegnata sin dal 2011 ed è stata una delle prime telco a ottenere la certificazione MEF 3.0 per i servizi Carrier Ethernet e per l’implementazione delle LSO API Sonata”. Bagnasco ha poi segnalato l’esigenza che venga automatizzato l’intero ciclo di vita dei servizi, notando come “l’utilizzo di nuove tecnologie - quali per esempio la blockchain - può contribuire a rendere più affidabili e fluidi i processi nei settori del billing, della sicurezza, dell’IoT, garantendone tracciabilità e scalabilità.”

A valle della plenaria, oltre a presentare la sua soluzione di connettività IoT, Sparkle ha effettuato la dimostrazione del SASE, nuovo servizio integrato di connettività SD-WAN e sicurezza per le imprese, con due casi applicativi nello scenario di sedi distribuite geograficamente che necessitano di accesso sicuro costante a internet e al cloud, mettendo in luce il ruolo fondamentale delle azioni sinergiche fra il suoi Security Operations Center (SOC) e Network Operations Center (NOC) nel garantire la qualità di servizio e sicurezza.

Sparkle è membro MEF dal 2011. Da allora, l'operatore è stato pioniere e promotore nell'adozione delle linee guida MEF e oggi partecipa alla direzione strategica dell’associazione con Daniele Mancuso, Chief Product Management, che è membro del Consiglio di Amministrazione MEF dal 2019, Antonella Sanguineti, Director Secure Cloud & Networking Product Management, copresidente del MEF Integrated Trust Network Maintenance Council, e Lorella Scalcione, Director Information Technology, nominata nel nuovo organismo Women@MEF.

 

Informazioni sul MEF

MEF è un'associazione industriale globale di fornitori di reti, cloud e tecnologie che lavorano insieme per accelerare la trasformazione digitale delle imprese attraverso un ecosistema “better-together”. MEF fornisce standard di servizio, framework e API LSO e programmi di formazione e certificazione per servizi, tecnologie, API e professionisti. Il MEF 3.0 Framework consente l'erogazione automatica di servizi standardizzati Carrier Ethernet, IP, trasporto ottico, SD-WAN, SASE e altri servizi su più reti di provider. Per maggiori informazioni e per ascoltare l'ultimo podcast Executives at the Edge, visitare il sito MEF.net e i nostri profili LinkedIn e Twitter.

 

Informazioni su Sparkle

Sparkle è l'operatore globale del Gruppo TIM: primo fornitore di servizi internazionali in Italia e fra i primi nel mondo, offre una gamma completa di servizi infrastrutturali e di connettività globale - capacità, IP, SD-WAN, colocation, connettività IoT, roaming e voce - a carrier nazionali e internazionali, OTT, ISP, Media/Content Provider e imprese multinazionali. Principale operatore nel settore dei cavi sottomarini, Sparkle gestisce una rete proprietaria in fibra ottica che si estende per oltre 600.000 km attraverso Europa, Africa, Medio Oriente, America e Asia. La forza vendita di Sparkle è attiva su scala mondiale con una presenza diretta in 32 Paesi.

Scopri di più su Sparkle seguendo i profili Twitter e LinkedIn o visitando il sito tisparkle.com

 

Roma, 18 aprile 2023

Allegati

download pdf

Comunicato Stampa

125 KB