Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Connecting Africa

Digitalizzazione e sviluppo economico: il caso Africa, una valutazione empirica

25/11/2021 - 11:00

Questo rapporto elaborato dal Centro Studi TIM evidenzia i benefici economici dei processi di digitalizzazione in corso in Africa. 

Lo studio ha lo scopo di valutare gli effetti dell'uso delle tecnologie ICT sulla crescita economica e sull'occupazione nel continente africano nel corso del decennio 2010-2019, misurando l'impatto di ciascuna componente infrastrutturale dei processi di digitalizzazione: la crescita degli abbonati alla banda larga, della connettività internazionale, della spesa degli utenti in tecnologia.

Secondo il rapporto, la diffusione della banda larga ha generato un contributo positivo di 1120 miliardi di dollari alla crescita del PIL africano tra il 2009 e il 2019.  I Paesi che ne hanno tratto il maggior beneficio sono il Sudafrica (462 miliardi di dollari), l'Egitto (283 miliardi di dollari), la Nigeria, (204 miliardi di dollari) e l'Algeria (158 miliardi di dollari).  La stima è stata effettuata applicando il modello econometrico dell’ITU.