Smart City Index 2021

05/11/2021 - 12:00

Il rapporto, giunto alla terza edizione, classifica le città in base alle performance registrate in cinque aree di analisi: salute e sicurezza, mobilità, attività, opportunità e governance. I dati sono raccolti attraverso indagini rivolte agli abitanti delle 118 città monitorate. In particolare, le rilevazioni vengono effettuate esaminando due ambiti: le infrastrutture esistenti delle città ed i servizi tecnologici a disposizione degli abitanti. Il rapporto di quest’anno evidenzia i risultati relativi al modo in cui su la rapida diffusione di COVID-19 abbia portato i leader delle città ad affrontare nuove responsabilità. Nel ranking le città italiane si classificano al 77° posto (Bologna), 81° posto (Milano) e 112° posto (Roma). Tutte mostrano una perdita di posizioni rispetto al precedente ranking. Per ogni città è presentata una scheda riepilogativa.

Autore: IMD World Competitiveness Center, IMD, SCO Smart City Observatory, Singapore University of Technology and Design

Editore:  IMD

Data di pubblicazione: Ottobre 2021