La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Open RAN

Open RAN, parte da Faenza la nuova rete mobile “aperta”

12/05/2021 - 11:00

Parte da Faenza la rivoluzione TIM targata Open RAN, la tecnologia Open Radio Access Network che permette di realizzare reti mobili di nuova generazione aumentandone le performance e la flessibilità dei servizi offerti.

Open RAN è una delle più importanti evoluzioni della rete di accesso mobile in fase di sviluppo a livello internazionale. Si tratta di un’iniziativa guidata dalla Open RAN Alliance, il gruppo internazionale che da febbraio 2018 riunisce alcuni tra i principali operatori di telecomunicazioni tra cui anche TIM. L’obiettivo è quello di sviluppare infrastrutture radiomobili che siano dotate di interfacce aperte, agevolando così la collaborazione tra diversi attori.

Grazie allo sviluppo di soluzioni Open RAN, vengono definiti nuovi standard che rendono indipendenti lo sviluppo di antenne e componenti hardware e software della rete di accesso radio, in modo da permettere a diversi player industriali di offrire soluzioni interoperabili con quelle di altri operatori. Si favorisce così la crescita di un ecosistema industriale più ampio e variegato e si aprono le porte a startup e altre realtà innovative, riducendo i tempi di sviluppo di nuovi servizi per clienti e imprese.

Tra le tecnologie al centro di questa evoluzione c’è il 5G, che insieme al Cloud e all’Edge Computing renderà possibile la diffusione capillare di servizi digitali sempre più sicuri ed evoluti, per le persone, le imprese e la Pubblica Amministrazione, come quelli legati alle nuove soluzioni per l’Industry 4.0, alla smart city e all’autonomous driving.

La prima città in Italia ad adottare questo modello di rete aperta è Faenza, dove TIM ha realizzato una rete radiomobile che si avvale della collaborazione di JMA Wireless - leader nelle attività di copertura mobile e nello sviluppo di software Open RAN e Microelectronics Technology (MTI).

Proseguono anche le attività della Open RAN Alliance, che hanno portato alla definizione delle linee guida per le priorità tecnologiche che guideranno lo sviluppo degli standard per le nuove reti radiomobili a livello europeo.

Open RAN

Open RAN: dalle specifiche ai trials

Approfondisci

Smart Mobility

Il 5G al servizio della Smart Mobility

Approfondisci

Cloud

Noovle, il cloud innovativo e sostenibile

Approfondisci