TIM Green

Un insieme di iniziative per migliorare l’efficienza ambientale dei nostri prodotti, dall’utilizzo di materiali sostenibili alla riduzione dei consumi energetici. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Titoli Telecom Italia

24/01/2020 - 16:05

I titoli Telecom Italia sono quotati sulla Borsa di Milano, e fino al 5 luglio 2019 sono state quotate anche al New York Stock Exchange (NYSE ) tramite ADR (American Depositary Receipts).

In data 14 giugno 2019 la società ha annunciato l'intenzione di avviare la procedura di delisting volontario presso il New York stock Exchange (NYSE) delle proprie American Depositary Share ordinarie e di risparmio.  

Conseguentemente, in data 25 giugno 2019, TIM ha depositato presso la U.S. Securities and Exchange Commission (SEC) la documentazione prevista (Form 25), con conseguente efficacia del delisting dopo 10 giorni.

In data 9 luglio 2019, TIM ha depositato il Form 15F per richiedere alla SEC la deregistration di tutte le classi di suoi strumenti finanziari a oggi registrati, incluse le obbligazioni registrate negli USA emesse dalla controllata totalitaria Telecom Italia Capital S.A. e garantite da TIM. Con la deregistration (la cui efficacia è prevista decorso un termine di 90 giorni), TIM ha richiesto la cessazione degli obblighi informativi ai sensi del U.S. Securities Exchange Act del 1934.

L’operazione non ha conseguenze sulla quotazione e sulla negoziazione delle azioni ordinarie e di risparmio TIM presso Borsa Italiana.

La decisione di procedere con il delisting presso il NYSE è stata funzionale a obiettivi di semplificazione e risparmio di costi, fermi restando gli elevati standard di corporate governance, un solido sistema di controllo interno e un’informativa economico-finanziaria trasparente (inclusa la pubblicazione su questo sito della traduzione in inglese di bilanci, comunicati stampa e altro materiale informativo regolato).

Codici di Borsa (ISIN) e delle agenzie giornalistiche finanziarie (Reuters, Bloomberg) delle azioni Telecom Italia:

Telecom Italia
 TI ordinarieTI risparmio
ISIN  IT0003497168IT0003497176
BloombergTIT IMTITR IM
ReutersTLIT.MITLITn.MI
Settore:Telecomunicazioni
Mercato/Segmento:Mercato Telematico Azionario

Il titolo Telecom Italia è presente in oltre 50 indici nazionali ed internazionali. Tra questi, si segnalano:

  • FTSE MIB
  • FTSE Italia All Share
  • DJ STOXX 600
  • DJS Telecom

Inoltre, grazie alla costante attenzione ed all’impegno profuso per il rispetto dei temi di social responsibility, Telecom Italia è presente nei seguenti indici di sostenibilità:

  • DJSI (Dow Jones Sustainability Index): Europe
  • FTSE4Good Index Series
  • Euronext Vigeo Eiris ( World 120, Europe 120 e Eurozone 120)
  • Italian Climate Disclosure Leadership Index of the Carbon Disclosure Project (CDP)
  • STOXX® Global ESG Leaders Indexes (ESG Leaders, ESG Environmental Leaders, ESG Governance Leaders, ESG Social Leaders)
  • Ethibel Sustainability Indexes (ESI – Europe)
  • ECPI Indexes (Euro Ethical Equity, EMU Ethical Equity, Global Develped ESG Best in class, World ESG Equity).

Inoltre Telecom Italia è classificata come ‘prime’ nel rating OEKOM e come ‘industry leader’ nel rapporto Sustainalytics.

Codici di Borsa (ISIN) e delle agenzie giornalistiche finanziarie (Reuters, Bloomberg) delle azioni TIM Participações:

TIM Participações
 TIM Participacoes ordinarieTIM Participacoes privilegiate*
ISIN  BRTIMPACNORI 
BloombergTIMP3 BZ 
ReutersTIMP3.SA 
Settore:Cellular/ Wireless Telecomms

I titoli di TIM Participações sono quotati al São Paulo Stock Exchange e, tramite ADRs, al New York Stock Exchange (NYSE).

 

(*) Il 22 giugno 2011 l'assemblea straordinaria degli azionisti della società brasiliana ha approvato la migrazione di TIM Partcipacoes al Novo Mercado (che ha comportato l’unificazione delle classi di azioni e l’adozione di livelli piu’ stringenti in termini di Corporate Governance previsti alla Borsa di San Paolo).