TIM Green

Un insieme di iniziative per migliorare l’efficienza ambientale dei nostri prodotti, dall’utilizzo di materiali sostenibili alla riduzione dei consumi energetici. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

La nostra strategia ESG

Con il piano industriale 2021-2023 abbiamo riaffermato il ruolo centrale degli obiettivi ESG (Environmental, Social e Governance) nella strategia del Gruppo.

Ci guida la visione di una società in cui le connessioni e i servizi digitali da esse abilitati potranno migliorare le attività sociali ed economiche di cittadini, imprese e pubblica amministrazione e contribuire al miglioramento dell’ambiente.

Per fare questo ci siamo dati alcune priorità: dotare il Paese di un’infrastruttura di rete solida, inclusiva e progressivamente a zero impatto ambientale; introdurre tecnologie che assicurino una transizione digitale efficace e sostenibile;  proseguire gli sforzi per diffondere sempre di più e a tutti i livelli della popolazione, le competenze e conoscenze necessarie a cogliere tutte le opportunità che verranno portate dalla rivoluzione tecnologica che stiamo vivendo.

Climate strategy

Siamo consapevoli dell’impronta che le nostre attività possono produrre sull’ambiente.

Per questo ci impegniamo per rendere le infrastrutture di rete fisse e mobili e i nostri data center sempre più green, utilizziamo energia da fonti pulite e rinnovabili ed entro il 2030 vogliamo diventare carbon neutral.

Abbiamo inoltre avviato un progetto di calcolo e riduzione delle nostre emissioni indirette, ovvero quelle legate al consumo di prodotti, smaltimento di rifiuti e attività lavorative delle nostre persone (il cosiddetto Scope 3), per combattere insieme il climate change.

Economia circolare

Vogliamo favorire comportamenti sostenibili anche nella società.

Per questo nasce TIM Green, la linea di prodotti con un impatto ambientale ridotto perché concepiti e realizzati secondo criteri di eco-progettazione.
Alle aziende offriamo servizi cloud, per la collaboration e la cybersecurity che le aiutano a diventare più efficienti e resilienti, e con le nostre soluzioni 5G e IoT abilitiamo la trasformazione di industria, agricoltura, ambienti urbani e sanità.

Ci impegniamo con tutti gli attori della nostra supply chain con l’obiettivo di garantire la sostenibilità end-to-end delle nostre attività e applichiamo i principi dell’economia circolare anche alle nostre infrastrutture e ai nostri uffici, nei quali siamo impegnati in un progetto di redesign affinché siano sempre più sostenibili e adatti a nuovi modelli di lavoro, agili e collaborativi.

Inclusione digitale

Crediamo che garantire a tutti l’accesso al digitale e alle nuove tecnologie sia non solo un obiettivo di business ma anche una nostra precisa responsabilità.

Per questo lavoriamo per combattere il digital divide geografico, un tema reso ancora più urgente dall’accelerazione digitale impressa dalla pandemia, e diffondiamo competenze per l’uso avanzato e consapevole delle tecnologie nel nostro paese con l’iniziativa Operazione Risorgimento Digitale, tutelando al tempo stesso le fasce più deboli e vulnerabili.

Puntiamo inoltre sull’ultrabroadband mobile 5G anche come strumento per promuovere la diffusione di servizi IoT che grazie all’utilizzo intelligente dei dati facciano evolvere i nostri territori e le nostre città.

Governance

Siamo convinti che per scrivere un futuro sostenibile servano organizzazioni pronte a guidare il cambiamento.

Per questo l’inclusione e la gender equality sono al centro del nostro piano, con l’individuazione di target sulla riduzione del pay gap e l’aumento della rappresentanza manageriale delle donne e tra i criteri di remunerazione del nostro management.

Poiché crediamo nel valore generato da collaboratori coinvolti e competenze sempre aggiornate, investiamo in iniziative per il benessere delle nostre persone e per il loro upskilling e reskilling, e al tempo stesso accogliamo giovani professionisti con cui entriamo in contatto anche grazie alle numerose collaborazioni con università ed enti di ricerca.

Promuoviamo la sostenibilità anche attraverso investimenti di venture capital che puntano allo sviluppo delle nuove start-up tecnologiche in fase “growth”.

Sosteniamo attivamente alleanze strategiche come ASVIS per lo sviluppo sostenibile o il consorzio internazionale che ha lo scopo di migliorare la trasparenza sull’impatto ambientale dei prodotti di telecomunicazioni attraverso linee guida di eco-rating.

Applichiamo gli standard del Sustainability Accounting Standards Board e intendiamo adeguarli ai principi della tassonomia UE per la finanza sostenibile.

Digitale per tutti

Digitale per tutti Approfondisci


Tecnologia responsabile

Tecnologia responsabile Approfondisci


Ambiente protetto

Ambiente protetto Approfondisci