Ultimi Comunicati Stampa

Redazione ufficio stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM. Leggi i comunicati

e se cambiassi prospettiva-bari-gender gap

“E se cambiassi prospettiva?” arriva a Bari

Proseguono gli incontri con Azzurra Rinaldi dedicati al gender gap.

22/11/2023 - 10:30

E se cambiassi prospettiva?”, il ciclo di incontri condotti da Azzurra Rinaldi – direttrice della School of Gender Economic dell’Università Unitelma Sapienza di Roma e fondatrice di Equonomics– arriva anche a Bari.

Dopo le tappe di Roma e Milano, l’evento sarà ospitato presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia dell’Università di Bari in collaborazione con il Dipartimento di Economia e Finanza.

Il progetto affronta di volta in volta temi legati ai bias di genere e al gender gap da più punti di vista, toccando aspetti anche meno esplorati grazie alla presenza di esperti.   

Nell’appuntamento di Bari, il focus sarà sulla costruzione di una nuova leadership per ragionare su come sta cambiando il mondo del lavoro dove le dimissioni di dipendenti e manager sono sempre più numerose. Si parlerà di leadership, equità e opportunità, partendo dall’analisi di dati concreti, per stimolare una riflessione critica e diffondere consapevolezza.

L’Università di Bari parteciperà all’incontro con il professor Vito Peragine, direttore del Dipartimento di Economia e Finanza, che aprirà i lavori e il professore Antonio Netti, ricercatore di Economia Aziendale dell’Università, che prenderà parte alla tavola rotonda insieme alla sociologa Francesca Coin, ai manager di TIM Federica Romano e Paolo Gentile, a colleghe e colleghi, studentesse e studenti.

La parità non può aspettare perché il talento, la passione, il coraggio e l’impegno non hanno genere. In TIM ne siamo convinti e puntiamo su un piano di Women Empowerment fatto di iniziative concrete per il supporto alla crescita professionale delle donne in azienda e portiamo avanti attività volte al superamento della parità di genere nella società come Women Plus, l’app dedicata al mondo dell’occupazione femminile in Italia e i Punti Viola nei negozi TIM, rifugi sicuri per le donne in situazione di pericolo.