La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

World’s Top Female Friendly Companies

World’s Top Female Friendly Companies 2022

Il Gruppo TIM entra nella classifica di Forbes

22/11/2022 - 13:15

La valorizzazione del talento femminile e il superamento del gender gap sono tra gli obiettivi perseguiti dal Gruppo TIM all’interno della sua strategia di sostenibilità. Obiettivi che si raggiungono grazie a iniziative concrete e alla diffusione di una cultura delle pari opportunità, strumenti riconosciuti spesso anche in ambiti internazionali.

Proprio in questi giorni il Gruppo è entrato nella seconda edizione della classifica delle World's Top Female Friendly Companies 2022, stilata da Forbes in collaborazione con la società di ricerca Statista.

Le Top Female Friendly Companies sono state scelte a seguito di sondaggi somministrati a livello globale in 36 Paesi a circa 85.000 donne, con lo scopo di individuare le 400 migliori aziende che si distinguono nelle opportunità di avanzamento di carriera, congedo parentale, accordi di lavoro flessibili, strumenti fondamentali per correggere le disuguaglianze di genere. Il Gruppo TIM è tra le 8 aziende italiane nella classifica generale 2022 ed unica italiana nel settore “Telecommunication Services, Cable Supplier”.

Progetto Donna

Con il lancio del Manifesto TIM per la riduzione del gender gap, l’azienda ha lanciato l’8 marzo 2020 il Progetto Donna che raccoglie diverse iniziative per diffondere informazione e favorire la crescita professionale e manageriale delle donne.

Percorsi formativi, piani individuali di sviluppo, incontri di role modeling, eventi dedicati all’interno della 4 Weeks 4 Inclusion, sono solo alcune delle leve del Progetto Donna e dell’impegno del Gruppo verso un migliore equilibrio di genere e quindi una migliore applicazione dell’approccio meritocratico.