Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Gender equality

TIM e TIM Brasil confermate nel GEI

L’indice di Bloomberg per la Gender Equality

26/01/2022 - 15:00

Per il secondo anno consecutivo TIM è presente nel Gender-Equality Index (GEI), l’indice con cui Bloomberg monitora le performance finanziarie delle aziende quotate più impegnate per la parità di genere. Da quest’anno è presente anche TIM Brasil, una delle 13 imprese brasiliane presenti nel ranking.

Il GEI 2022 include 418 aziende di 11 settori distribuite in 45 paesi del mondo, selezionate sulla base del livello di trasparenza e delle performance in 5 aree: leadership femminile e sviluppo dei talenti, uguaglianza retributiva e parità retributiva di genere, cultura inclusiva, policy contro le molestie sessuali e impegno in favore delle donne.

Il programma Diversity & Inclusion di TIM garantisce pari opportunità, inclusione, valorizzazione e il pieno rispetto della diversità di tutte le persone del Gruppo TIM. Il percorso di TIM per la promozione della identità di genere e dell’inclusione è iniziato nel 2009, con l’istituzione di un Diversity Board e della figura del Diversity Manager, il primo nel panorama aziendale italiano, e da allora sono state molte le iniziative con cui abbiamo dato voce e visibilità al nostro impegno. Tra le più recenti la policy “TIM contro le molestie di genere, sessuali e il bullismo” con cui forniamo un sostegno concreto a chi si trova in situazioni delicate in ambito aziendale, le attività che rientrano nel nostro Progetto Donna come gli incontri di role modeling “LeadHERship al femminile” e la partnership con Young Women Network per le colleghe under 35. Ma anche 4 Weeks 4 Inclusion, la maratona interaziendale lanciata da TIM nel 2020 e che nell’edizione più recente è arrivata a coinvolgere oltre 200 aziende nella realizzazione di 189 eventi.

Con il piano di sostenibilità 2021-2023 gli obiettivi di gender equality si rafforzano con l’introduzione di target sul pay gap e sulla rappresentanza manageriale delle donne.

Il piano Diversity & Inclusion di TIM Brasil, tra le pratiche di governance per la diversità di genere, include la riformulazione delle politiche interne e il programma di stage che ha recentemente assegnato alle donne la metà delle posizioni nelle aree tecnologiche. Altro pilastro del programma, il progetto Mulheres Positivas, fondato dalla imprenditrice Fabi Saad, con TIM Brasil leader di un movimento che ha unito 47 aziende nella promozione della partecipazione delle donne al mercato del lavoro, con l’obiettivo di sviluppare le carriere con l'offerta di posti di lavoro, corsi e mentoring

TIM e TIM Brasil sono inoltre presenti nella Top 100 del Diversity and Inclusion Index di Refinitiv e nella Top 20 del Diversity Brand Index, che elenca i brand percepiti come maggiormente inclusivi.