La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

TIM premia i vincitori della ‘Noovle Cloud Challenge’

Selezionati i migliori progetti in ambito cloud e Intelligenza Artificiale su un bacino di oltre 650 partecipanti

14/07/2022 - 14:00

Sono stati annunciati oggi a Torino, presso le Officine Grandi Riparazioni, i vincitori della ‘Noovle Cloud Challenge’ promossa da TIM, attraverso la cloud company Noovle, per selezionare le migliori giovani promesse nell’ambito del cloud e dell’intelligenza artificiale.

Si tratta di un’iniziativa di open innovation di TIM che ha registrato un grande interesse: tra più di 650 realtà provenienti da diversi ecosistemi di innovazione e fondi di investimento, ne sono state selezionate oltre 90 di cui 41 sono state ammesse alla fase finale. Tra queste sono risultate vincitrici le italiane ASC27 e Aindo e la romena Bunnyshell.

Le premiate potranno accedere al programma di partnership ideato da TIM, Noovle e Google Cloud e rivolto ai Digital Player che offre risorse e strumenti per ampliare e potenziare il business, consolidando la collaborazione tra le aziende per lo sviluppo di use case e soluzioni innovative.

L’obiettivo della challenge era quello di far emergere le realtà imprenditoriali più innovative in grado di sfruttare le potenzialità del Cloud e dell’Intelligenza Artificiale per offrire soluzioni in diversi ambiti: E-Health, per ottimizzare l’efficienza e la gestione dei servizi lungo la filiera della salute; Sostenibilità, per ridurre le emissioni di Co2 e l’utilizzo dei combustibili fossili; Containerizzazione, per supportare un’architettura cloud basata su microservizi.

Il luogo in cui si è svolto l’incontro, le OGR, è anche la sede del Centro di Eccellenza per il Cloud e l’Intelligenza Artificiale, inaugurato lo scorso dicembre da Noovle, Google Cloud e Intesa Sanpaolo nell’ambito del progetto Opening Future, studiato per accrescere le competenze digitali di cittadini, studenti, startup e imprese.

 

Torino, 14 luglio 2022

Allegati

Comunicato Stampa

103 KB