TIM Green

Un insieme di iniziative per migliorare l’efficienza ambientale dei nostri prodotti, dall’utilizzo di materiali sostenibili alla riduzione dei consumi energetici. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

User Experience Lab

Dal 1993 è il centro di competenza di TIM sui temi dell’Usabilità e della User Experience e lavora da sempre per promuovere una progettazione User Centred, dove il cliente finale è posto al centro, per orientare al meglio l’offerta dei prodotti e servizi del Gruppo.

Con sede a Torino, Roma e Napoli, il Laboratorio User Experience Lab ha un team multidisciplinare di esperti di usabilità, ergonomia, psicologia e comunicazione, oltre che Ingegneri di TLC, chimici e fisici, che parte dall’esperienza d’uso degli utenti per contribuire a realizzare interfacce e servizi immediati e piacevoli.

Il centro di competenza di TIM sui temi dell’Usabilità e della User Experience lavora da sempre per promuovere una qualità User Centred, dove l’utente è posto al centro: è fondamentale infatti che i servizi, le app, i siti web, i prodotti, siano semplici da utilizzare, rispondano ad un bisogno, sappiano emozionare e far sentire parte di un ecosistema. L’utente coinvolto nelle valutazioni è sia il collega, che lavora anche in modalità Lavoro Agile, sia il cliente di servizi Consumer e Business.

Dal 2018 il Laboratorio User Experience Lab è stato accreditato dall’Ente Unico Nazionale ACCREDIA per la valutazione della Usabilità e della User Experience di prodotti, servizi, app e siti, in riferimento alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025. Sono stati così riconosciuti la scientificità della sua metodologia e il lavoro delle misure svolte nei vari momenti del ciclo di vita di un servizio.

 

 

Come lavora lo User Experience Lab: metodologie e strumenti

Il Laboratorio ingaggia gli utenti dei servizi, siti, app e prodotti per conoscerne i comportamenti e modelli mentali e per approfondirne i bisogni e le attese.

Il coinvolgimento a volte avviene a partire dalla fase di definizione del concept e di progettazione, in altri casi quando i servizi/prodotti sono già sul mercato, per evidenziare eventuali criticità o problemi nell’utilizzo o individuare aree di ottimizzazione per un’eventuale successiva fase di redesign.

I test, oltre che in laboratorio, vengono anche svolti in contesti d’uso reali, ad esempio direttamente a casa degli utenti oppure mentre sono in mobilità.

I dati dei Clienti, sia quelli sociodemografici che quelli relativi ad opinioni e comportamenti sono gestiti nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di Privacy.

Tra le metodologie e gli strumenti di analisi più utilizzati:

  • Test di usabilità in laboratorio e in mobilità
  • Guerrilla test e sperimentazioni in campo
  • Focus Group in presenza e via webcam
  • Web discussion
  • Interviste de visu e via webcam
  • Ricerche Etnografiche
  • Survey e Questionari on line

In questo ultimo periodo viene inoltre dedicata crescente attenzione alle attività di correlazione della Quality of Experience con parametri e misure tecniche (QoS), grazie ad un laboratorio controllato (Test Plant) che consente la riproduzione di configurazioni di rete fissa e mobile e l’introduzione di problematiche specifiche, verificando l’impatto sul percepito e sulla soddisfazione dell’utente.

Gli ambiti di intervento

Il Laboratorio User Experience Lab opera in uno scenario tecnologico che si evolve continuamente dal punto di vista della complessità e varietà degli strumenti di comunicazione.

La nostra esperienza e le nostre competenze si applicano in modo trasversale sulle interfacce, prodotti e manuali utente di telefonia fissa (modem e router, decoder) e mobile (smartphone, tablet) su app per clienti privati e business, su siti e portali TIM e del Gruppo, su servizi multimediali e di intrattenimento, su soluzioni innovative.

Le valutazioni di Usabilità e User Experience possono essere svolte su soluzioni prototipali o già definite e distribuite. Inoltre, possono prendere in esame interfacce utente.

Ci occupiamo anche di Employee Experience, svolgendo indagini qualitative con colleghi su varie tematiche di carattere organizzativo: stress lavoro-correlato, comunicazione, welfare, lavoro agile processi e tematiche della sfera HR .

Sei interessato a sperimentare servizi e prodotti di TIM?

Puoi entrare a far parte del nostro panel di sperimentatori se sei cliente TIM o di altri Operatori, a partire ai 15 anni d’età. Coinvolgiamo sia persone interessate ed appassionate di tecnologia sia persone che hanno difficoltà o resistenze all’utilizzo. L’opinione di tutte le tipologie di clienti infatti per noi è importante!

Per iscriverti al nostro panel, devi semplicemente compilare un breve questionario cliccando qui per raccogliere informazioni sulle tue abitudini d’uso dei servizi di telecomunicazione, sui tuoi interessi ed abitudini, sui terminali utilizzati.

Una volta iscritto al panel, riceverai una e-mail informativa ogni volta che partirà una nuova indagine su temi e servizi differenti: verrai così coinvolto nella progettazione e valutazione di soluzioni innovative!

Per contatti e informazioni, puoi inviare una mail a: uelab@telecomitalia.it