Gruppo TIM
Gruppo TIM

La nostra visione ESG

ESG vision

Crediamo che la trasformazione digitale sia la chiave per lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese e per la tutela del nostro territorio. Approfondisci

Assemblea Telecom Italia – 31 marzo 2021: presentazione di proposte di delibera e integrazione dell'ordine del giorno

17/03/2021 - 16:45

Integrazione dell’agenda dei lavori

I soci che complessivamente rappresentino almeno il 2,5% del capitale ordinario e che all’esercizio del diritto si legittimino nelle forme previste dalla disciplina applicabile, possono chiedere l’integrazione delle materie da trattare in Assemblea.

L’integrazione non è ammessa in relazione agli argomenti sui quali l’Assemblea delibera, a norma di legge, su proposta degli Amministratori o sulla base di un progetto o di una relazione diversa da quelle indicate all’art. 125-ter, comma 1, TUF.

La richiesta e una relazione che ne illustri le motivazioni, unitamente a copia di un documento d’identità del richiedente, dovranno pervenire entro 10 giorni dalla pubblicazione dell’avviso di convocazione (1° marzo 2021), su supporto cartaceo all’indirizzo:

TIM S.p.A.

Corporate Affairs - Rif. Agenda

Via Gaetano Negri n. 1

20123 MILANO - Italia

oppure a mezzo e-mail all’indirizzo assemblea.azionisti@pec.telecomitalia.it.

Previa verifica della regolarità dell’esercizio del diritto, la Società darà notizia delle integrazioni all'ordine del giorno, nelle stesse forme prescritte per la pubblicazione dell’avviso di convocazione, entro il 16 marzo 2021.

I soci che intendano esercitare il diritto sono invitati a contattare preventivamente l’ufficio Corporate Affairs della Società all'indirizzo di posta elettronica corporate.affairs@telecomitalia.it per definire ogni necessario dettaglio operativo.

Normativa di riferimento

art. 126-bis TUF

 

Presentazione di proposte individuali di delibera sulle materie all’ordine del giorno

In considerazione della circostanza che l’intervento nella presente Assemblea è consentito esclusivamente per il tramite del Rappresentante Designato e nel corso dei lavori non è consentita la presentazione di proposte (come chiarito da Consob), con riferimento alla presente riunione si consente a tutti i soci che all’esercizio del diritto si legittimino nelle forme previste dalla disciplina applicabile di presentare proposte individuali di deliberazione sugli argomenti all’ordine del giorno facendole pervenire entro il 16 marzo 2021 (unitamente  a copia di un documento d’identità), su supporto cartaceo all’indirizzo:

TIM S.p.A.

Corporate Affairs - Rif. Agenda

Via Gaetano Negri n. 1

20123 MILANO - Italia

oppure per e-mail all’indirizzo assemblea.azionisti@pec.telecomitalia.it.

Si raccomanda che le proposte siano formulate in modo chiaro e completo, auspicabilmente accompagnate da una relazione che ne riporti la motivazione.

Previa verifica della pertinenza delle proposte rispetto all’ordine del giorno, nonché della loro completezza e conformità alla disciplina applicabile, la Società renderà note entro il 17 marzo 2021 tutte le proposte pervenute (e le eventuali relazioni illustrative di accompagnamento) mediante pubblicazione sul sito della Società all’indirizzo www.gruppotim.it/assemblea.

 

Normativa di riferimento 

art. 126-bis TUF

Si segnala che, in vista della riunione assembleare convocata per il giorno 31 marzo 2021, né il diritto di richiesta di integrazione dell’agenda dei lavori né la facoltà di presentazione di proposte individuali sulle materie all’ordine del giorno sono stati esercitati dai soci nei termini indicati nell’avviso di convocazione.