TIM Green

Un insieme di iniziative per migliorare l’efficienza ambientale dei nostri prodotti, dall’utilizzo di materiali sostenibili alla riduzione dei consumi energetici. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Comitato per il controllo e i rischi
Composizione

Paola Giannotti de Ponti Presidente


Marella Moretti


Michele Valensise


Ai sensi dei Principi di Autodisciplina di TIM il Comitato per il controllo e i rischi è composto da Amministratori non esecutivi, la maggioranza dei quali indipendenti, fra cui almeno un Consigliere tratto da una lista di minoranza presentata a norma di Statuto. Almeno un membro del Comitato possiede adeguate competenze in materia contabile e finanziaria o di gestione dei rischi.

Attualmente tutti i componenti del Comitato sono qualificabili come indipendenti.

Attribuzioni e responsabilità:

Fermi i compiti attribuiti dal Codice di Borsa e dalle regole interne aziendali, il Comitato:

  • esercita una funzione di supervisione in materia di sostenibilità dell’esercizio dell’attività d’impresa;
  • monitora l’osservanza delle regole di corporate governance aziendali, l’evoluzione normativa e delle best practices in materia di controlli, corporate governance e corporate social responsibility, anche ai fini di proposta di aggiornamento delle regole e delle prassi interne della Società e del Gruppo;
  • istruisce la comunicazione finanziaria e non finanziaria di periodo, in vista dell’esame da parte del plenum consiliare; 
  • svolge gli ulteriori compiti a esso attribuiti dal Consiglio di Amministrazione.

Il Comitato riferisce sull'attività svolta al Consiglio nelle forme più opportune, e comunque di volta in volta nella prima riunione utile.

Al Comitato - che fra i suoi componenti indipendenti nomina un Presidente, il quale ne coordina i lavori e si fa suo portavoce verso il Consiglio di Amministrazione e il suo Presidente - si applicano, in quanto compatibili, le regole di funzionamento previste per il Consiglio di Amministrazione.

Tra gli argomenti trattati dal Comitato nel corso del 2019 si segnalano, fra l’altro: il monitoraggio sullo svolgimento dell’impairment test e la verifica/aggiornamento della relativa procedura; la condivisione con Ernst & Young del piano di revisione annuale; la verifica dell’ottemperanza alle prescrizioni imposte ex disciplina Golden Power, con focus sul coordinamento dei relativi istituti con il sistema di controllo interno e gestione dei rischi; la partecipazione alla definizione del Risk and Control Panel e il presidio dei KPIs di Enterprise Risk Management, approfondendo i profili di maggior criticità; il parere sulla pianificazione delle attività delle funzioni di controllo, monitorandone l’avanzamento, con richiesta – quando ritenuto necessario – di specifici interventi; il ricambio manageriale al vertice della funzione Audit; l’analisi dei report delle funzioni di controllo, acquisendone la valutazione del sistema di controllo interno e gestione dei rischi; la supervisione del processo di certificazione ISO 37001 riguardante il sistema anticorruzione della Società, con istruttoria dell’aggiornamento delle regole interne in materia; la partecipazione alla definizione della matrice di materialità ai fini della reportistica non finanziaria (bilancio di sostenibilità).

Nel corso del 2020 il Comitato ha definito la programmazione delle proprie attività, in funzione dello svolgimento dei compiti affidati, effettuando 11 riunioni, per una durata media di circa 4 ore e 15 minuti ed una partecipazione media di circa il 91% dei componenti. 

 

Per ulteriori informazioni contattare:
Telecom Italia S.p.A.
Corso d’Italia n. 41
00198 Roma
Tel. +39.06.36881
Email: corporate.affairs@telecomitalia.it

Scarica e consulta il regolamento del Comitato

Comitato controllo e rischi

75 KB