Gruppo TIM
Gruppo TIM

Smartworking e formazione

Innovare il modo di lavorare per far emergere il talento delle nostre persone, migliorare il work-life balance e aumentare la nostra efficienza. È questo l’obiettivo che guida l’evoluzione dell’organizzazione del Gruppo TIM.

Smartworking e approccio agile

Smartworking e approccio agile sono entrati nelle nostre abitudini, una modalità di lavoro che aumentando la flessibilità e la condivisione di idee, stimola produttività e creatività. A cambiare sono anche i nostri uffici, sempre più caratterizzati da spazi fluidi e flessibili grazie a desk sharing e coworking. Una trasformazione che contribuisce a ridurre la nostra impronta ambientale: grazie a minori spostamenti e consumi energetici ma anche meno materiali e quindi rifiuti negli uffici, riduciamo l’emissione di gas nocivi. E al tempo stesso contribuiamo allo sviluppo dell’economia circolare dando nuova vita a mobilio e dotazioni informatiche che non sono più adatti alle nostre esigenze ma possono rappresentare un sostegno concreto per chi si trova in difficoltà.

Formazione continua

Lavorare in TIM significa anche formazione continua perché il mondo nel quale operiamo e la rapida evoluzione delle tecnologie digitali ci offrono sempre nuovi stimoli. TIM Academy è la nostra corporate university con sedi fisiche in Italia e una piattaforma online che offre opportunità di formazione personalizzate su competenze e conoscenze specifiche ma anche sui temi della sostenibilità.

Per rimanere competitivi in un mercato in rapido cambiamento abbiamo attivato programmi dedicati ai neoassunti (neolaureati, professionisti e manager) per accelerare il “time to perform”, favorire l’engagement e la fidelizzazione. E poiché crediamo che esista una relazione profonda e positiva tra valorizzazione delle diversità e performance aziendale, lavoriamo per essere un’azienda sempre più inclusiva, prenderci cura delle nostre persone e incoraggiare il dialogo, e ci impegniamo per la riduzione del gender gap. Un impegno che ci viene riconosciuto dalla presenza nei principali indici dedicati a questi temi quali il Diversity & Inclusion Index di Refinitiv e il Gender Equality Index di Bloomberg.