Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

L’attenzione all’innovazione e agli investimenti in nuove infrastrutture e tecnologie caratterizza l’azione di TIM anche in Brasile, Paese nel quale il Gruppo opera dal 1997 attraverso la controllata TIM Participações e che, per il Gruppo, è il secondo mercato di riferimento.

TIM ha investito in Brasile, negli ultimi 5 anni, circa 5,4 miliardi di euro con un focus prevalentemente indirizzato alla realizzazione delle infrastrutture di nuova generazione, contribuendo fattivamente alla modernizzazione del Paese.

L’obiettivo fissato da TIM Participações relativo alla copertura della tecnologia 4G è, a fine 2020, di 3.735 città (94,86% della popolazione urbana) e, a fine 2021, di 3.936 città (95,64% della popolazione urbana). A fine 2019 la copertura del 4G ha raggiunto il 94% della popolazione urbana, ovvero 3.477 città.

TIM Participações supporta lo sviluppo di partnership tecnologiche per le iniziative focalizzate sul sociale e sul business. Attraverso il suo programma aperto di innovazione, l'azienda investe in iniziative che promuovono il rinnovamento e lo scambio di conoscenze con le università, come quella con la Pontifical Catholic University di Rio de Janeiro (PUC) sulla blockchain, con Inatel[1] per lo sviluppo di un programma di smartcity basato sulla tecnologia Nb-IoT[2]. TIM Participações ha anche aumentato la collaborazione con il centro d’innovazione Cubo Itaú, per promuovere la co-creazione con le startup, ed ha avviato una partnership con l’iniziativa Open D’Or per la ricerca sulla salute.

La società è attiva nello sviluppo dell'ecosistema IoT per le soluzioni delle le aree rurali, smartcity e salute, partecipando a quattro progetti IoT piloti selezionati dal BNDES (Banco Nacional de Desenvolvimento Econômico e Social)[3], ed è mentore nell'iniziativa Embrapa[4], per il programma Ideas 4milk.

Nel 2019 TIM Participações ha promosso la discussione sulla tecnologia 5G usando il concetto di Living Labs, un luogo fisico in cui gli utenti, gli attori pubblici e privati ​​e l'accademia possono riunirsi per discutere, condividere conoscenze e collaborare per creare la prossima generazione di soluzioni che utilizzano la 5G.

Inoltre, il progetto Data Connections – richiesto da ANATEL agli operatori che hanno acquistato le frequenze definite nel Bidding On Notes No. 004/2012 (ad es., Claro, Oi, TIM e Vivo) – assicura la copertura delle zone rurali del Brasile, incluse le scuole pubbliche, in conformità alla suddivisione tra gli operatori. TIM garantisce questo servizio negli Stati di Rio de Janeiro, Espirito Santo, Paranà e Santa Catarina (da gennaio 2018, la velocità di download è di 1 mbps[5] e quella di upload a 256 kbps). Nell’aprile 2019, TIM Participações ha ricevuto un nuovo elenco di 4.455 scuole pubbliche, che costituisce il proprio attuale impegno. A dicembre 2019, il progetto è stato realizzato all’80%.

 

[1] Instituto Nacional de Telecomunicações.

[2] Narrowband - Internet of Things.

[3] Banco di Sviluppo Economico e Sociale, il principale agente finanziario di sviluppo in Brasile.

[4]Empresa Brasileira de Pesquisa Agropecuária (Ministero dell'agricoltura e della zootecnia), Società brasiliana di ricerca agricola.

[5] Megabits (un milione di bit) Per Second. Kbps sta per kilo (mille) bit al secondo.