Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

INVESTITORI ISTITUZIONALI E RETAIL, ASSOCIAZIONI DI PICCOLI AZIONISTI, OBBLIGAZIONISTI, INVESTITORI SOCIALMENTE RESPONSABILI, ANALISTI EQUITY E DEL CREDITO.

MODALITA' DI ENGAGEMENT

Attraverso il sito web del Gruppo[1] e Il club degli azionisti “TI Alw@ys ON”[2] TIM fornisce importanti informazioni agli investitori individuali e al pubblico in generale (circa 6.000 soci attivi nel 2019). (Il Gruppo TIM/Stakeholder engagement).

[1] (https://www.telecomitalia.com/tit/it/investors.html)

[2] (https://www.telecomitalia.com/tit/it/investors/azioni/investitori-individuali/club-tialwayson.html)

 

TEMI

  • Informazioni aggiornate, finanziarie e non, sul Gruppo, con la massima attenzione alle esigenze di tutte le diverse categorie di stakeholder

AZIONISTI, OBBLIGAZIONISTI, ANALISTI EQUITY E DEL CREDITO, INVESTITORI SOCIALMENTE RESPONSABILI.

MODALITA' DI ENGAGEMENT

Nel 2019 la funzione Investor Relations ha gestito oltre 900 incontri, tra diretti, di gruppo e individuali, in audio o videoconferenza: 4 conference call in occasione dei risultati annuali e trimestrali, road show, incontri presso le sedi istituzionali del Gruppo (reverse road show), nonché partecipazioni alle principali conferenze di settore TLC.

TEMI

  • la generazione di cassa, e il possibile sostegno al percorso di deleverage del Gruppo da opzioni straordinarie;
  • l’accordo di Network Sharing siglato con Vodafone per lo sviluppo del 5G e la condivisione della rete mobile;
  • l’accordo di credito al consumo con Santander e la creazione di una JV dedicata;
  • l’accordo con Google Cloud per lo sviluppo e la spinta di TIM all’interno del mercato nazionale del Cloud, con focus sulle dinamiche di sviluppo dei datacenters; 
  • possibili forme di aggregazione con Open Fiber;
  • il 5G e i potenziali sviluppi competitivi;
  • la crescita dei clienti serviti con tecnologia FTTx, dei servizi convergenti e della penetrazione nella clientela Business dei servizi ICT;
  • le importanti opportunità di riduzione dei costi;
  • l’andamento dei CAPEX;
  • lo sviluppo di TIM Brasil e i suoi positivi risultati;
  • le tematiche di Corporate Governance.